Archivio digitale per
Bologna Fotografata

Progettazione web - Graphic design

Bologna fotografata è l’archivio fotografico digitale della città di Bologna, progettato assieme alla Cineteca.

Cliente

Cineteca di Bologna

Anno

2020

Settore

Cultura

Servizi

Web Design
Web Development
User Experience

Tanti progetti per una promozione che celebra la storia di Bologna.

Insieme alla Cineteca di Bologna abbiamo lavorato a tanti progetti legati alla promozione e celebrazione della storia e delle eccellenze della Settima Arte, che da sempre vede Bologna come importante punto di riferimento per il settore. E proprio quest’anno abbiamo avuto l’onore di ridefinire il volto digitale della Fondazione Cineteca di Bologna, realizzandone il nuovissimo multisite.

A concludere un anno già molto ricco a fianco della Cineteca, abbiamo avuto il piacere di lavorare a un progetto nuovo, diverso dal solito. Questa volta infatti, non legato al cinema ma alla fotografia. Il soggetto del racconto però non era affatto nuovo, anzi, tutt’altro: si tratta infatti della nostra amata casa, Bologna. 

Bologna Fotografata è un grande archivio pubblico, fortemente voluto dalla Fondazione Cineteca di Bologna e sviluppato in collaborazione con Regesta. L’archivio digitale raccoglie una vastissima collezione di scatti storici del capoluogo emiliano, già appartenenti alla Fondazione e/o donati da fotografi, privati e collezionisti ed è a disposizione del pubblico che può visionarlo autonomamente.

La Bologna della storia rivive negli scatti di diverse epoche nell’archivio fotografico pubblico della Cineteca di Bologna.

Una suddivisione in alfabeti e un sistema di ricerca avanzato.

Tutte le foto raccolte sono state preventivamente digitalizzate e catalogate all’interno del portale, facilmente accessibile attraverso un database completamente aperto.
L’archivio è stato poi suddiviso in raccolte, gli Alfabeti, che organizzano tutti gli scatti per tematiche: l’Alfabeto Fotografico, filtrabile per parole chiave in ordine alfabetico, per conoscere le diverse fasi della storia della città, dalla A alla Z; l’Alfabeto Sentimentale, sempre legato alla città, ma più un percorso emotivo nella storia e nelle vicende delle famiglie bolognesi di epoche lontane.

L’intero portale prevede un innovativo sistema di ricerca, che, oltre alla classica ricerca testuale e per alfabeti, permette di ricercare le immagini per luoghi, attraverso la geolocalizzazione attenta di ogni scatto e visibili anche su una mappa interattiva, e per tempo: selezionando una data – o un range di date – è possibile visionare tutti gli scatti fatti in quel periodo storico.

Ogni singola fotografia presente al suo interno tutte le informazioni specifiche che la riguardano: le informazioni tecniche archivistiche, gli alfabeti di cui fa parte, titolo, descrizione, autore, ecc.
Fotografie istituzionali e amatoriali, scatti realizzati da professionisti o da dilettanti, momenti rilevanti della vita della città e momenti quotidiani e intimi. Bologna Fotografata è un grande archivio fotografico della comunità e per la comunità, aperto alla partecipazione di tutti.

A livello grafico e di stile, abbiamo voluto dare rilevanza a tutta la parte archivistica ma soprattutto alle fotografie, vero veicolo del racconto, utili più che mai in questo caso a mantenere viva la memoria della nostra città.