This website or its third party tools use cookies, which are necessary to its functioning and required to achieve the purposes illustrated in the cookie policy. If you want to know more or withdraw your consent to all or some of the cookies, please refer to the cookie policy. By closing this banner you agree to the use of cookies.
Loading...
Graphic Design

Formula 1, Emirates Gran Premio dell’Emilia Romagna • Official Poster

Un artwork per celebrare il ritorno della Formula 1 nella Motor Valley

Per molti piloti di Formula 1 sarà la prima volta a Imola. Un circuito dove le grandi battaglie di ieri hanno ispirato la generazione di oggi. Dove nomi come Ayrton Senna, Michael Schumacher e Alain Prost hanno fatto la storia di questo sport. Quella stessa storia di passione che Lewis Hamilton e i suoi amici hanno adorato e con la quale sono cresciuti. Il tracciato del circuito di Imola è cambiato e inizia oggi un suo nuovo capitolo. Una prima volta sull’Autodromo Enzo e Dino Ferrari, per stare al fianco delle leggende del passato e scrivere così il proprio nome nella storia della Formula 1.

Sfida

Riportare al centro dell’attenzione mediatica nazionale e internazionale l’Autodromo Enzo e Dino Ferrari dopo 14 anni dall’ultimo GP disputato nel 2006. Un grande ritorno quello di Imola che riabbraccia il Circus della Formula 1 ospitando il Gran Premio dell’Emilia-Romagna in programma dal 31 ottobre al 1 novembre 2020. 

Soluzione: un poster che celebra il ritorno della velocità nella Motor Valley.

“Imola is back”. Per celebrare il ritorno della Formula 1 nella Motor Valley abbiamo lavorato per trasmettere un senso di velocità, la stessa che ha contraddistinto il ritorno di Imola nel mondiale.

Ecco che per il Formula 1 Emirates Gran Premio dell’Emilia-Romagna copy e immagini si mescolano in un poster ufficiale con tre vetture che danno un potente segnale di velocità e di ritorno in uno luogo quasi sacro per molti tifosi e piloti, in un territorio che porta dentro di sé passione, competizione, culto e cultura dei motori.

 

il poster ufficiale

 

Condividi