access_time 20 novembre 2017

Cantiere Estense: partono i lavori (digitali e non).

Cantiere Estense: partono i lavori (digitali e non).

Mai l’espressione Work In Progress è stata più azzeccata. Da semplici architetti del web, diventiamo architetti digitali di Cantieri veri e propri: I Cantieri Estensi.

Spoiler Alert: sono previste orde di Umarèl!

Cantiere Estense è in realtà una fase di transizione (che durerà qualche anno) del Ducato Estense, un grande progetto promosso e coordinato dal Segretariato regionale del MiBACT per l'Emilia-Romagna. Ducato Estense ha come obiettivo ultimo la conoscenza di un insieme di territori il cui denominatore comune sono più di 260 beni (tra opere d'arte, chiese, palazzi e terreni), parte del lascito della nobile Casa d’Este.

Per raggiungere questo obiettivo è necessaria la creazione e la comunicazione di un’identità unitaria ed è qui che scendiamo in campo noi, al fianco di BAM! e Un Altro Studio.

Il nostro compito: progettare e sviluppare un sito web dedicato a questa fase di transizione rappresentata dai cantieri all’opera.

Il sito Cantiere Estense dovrà essere una sorta di “casa di vetro” in cui l’utente comincerà un percorso di scoperta del progetto fino alla completa realizzazione del network turistico-culturale Ducato Estense.

Condividi
Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Cliccando su Accetto si accetta il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o negare il consenso leggere l’informativa estesa.